cane maltese razza

Il cane di razza Maltese: ecco cosa devi sapere

Oggi parliamo di una razza antichissima: il cane Maltese. Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere e le sue curiosità.

Le origini del Maltese

La sua origine si perde veramente in oltre 2000 anni di Storia.

Esistono scritti nell’antica Roma, da Plinio il Vecchio a Properzio che raccontano le bellezza di questi piccoli e dolci cani che allietano la vita di chi li ha accolti nella propria vita.

Sicuramente l’area geografica del bacino del Mediterraneo ha dato i natali alla formazione del Maltese.
Il nome può far pensare all’isola di Malta, forse perché il governatore romano di Malta, Publio, elogiava la sua piccola cagnolina Issa con scritti che ancora oggi ben descrivono le fattezze e l’attitudine di questa razza.

Molto più probabilmente l’isola di Meleda nel nord dell’Adriatico: alcuni reperti attestano la presenza di cani simili già dal 500 a.C.

Nel corso dei secoli questo cane è entrato nelle grazie di innumerevoli personalità del mondo della letteratura, della politica, dell’arte e della società.

Caratteristiche morfologiche

cane maltese bianco

Cane Maltese

La grazia e la grande intelligenza unite alla delicatezza, ne hanno sempre di più fatto il cane più ricercato non solo per il suo aspetto e le dimensioni ridotte, quanto per la sua personalità.

Il suo aspetto generale è quello di un piccolo formato, tronco allungato, ricoperto da un manto bianco e molto lungo, elegante e con portamento distinto dalla testa.

Il cranio quadrato è leggermente più lungo del muso, piatto nella sua parte superiore con delle arcate sopracciliari ben sviluppate.

Il naso è assolutamente nero, ben voluminoso con narici ben aperte è il linea con la canna nasale, mai eccessivamente corta, ne troppo lunga rispetto alle proporzioni generali della testa.

La denatura deve essere ben articolata nonostante la piccola taglia, con una chiusura a forbice.

I denti devono essere bianchi con arcate che combaciano perfettamente.  Ti ricordi il vecchio detto “ a caval donato non si guarda in bocca”

Il sintomo della salute passa attraverso lo stato dentario.

Nei piccoli cani, molte disfunzioni o deficit osteoarticolari possono essere rivelati per tempo con l’attenta valutazione della dentatura.

L’occhio ha espressione vivace e attenta, con forma che tende ad essere arrotondata.
Le palpebre sono ben aderenti, non si devono intravedere segni di sclera (ovvero la parte bianca del globo oculare) e il colore ocra chiaro con rime palpebrali il più possibili nere.

Orecchie di forma triangolari inserite sopra l’arcata zigomatica, pendenti e aderenti alle pareti della testa.

La coda grossa alla radice e fine in punta è portata a forma di unica curva, la cui punta ricade fra le anche toccando la groppa.

Non troppo alto sulle zampe, la sua andatura è fluida, radente, sciolta con rapidissime battute degli arti al trotto.

Esiste solo una taglia, con un peso intorno ai 3-4kg.

Caratteristiche del pelo

cane maltese pelo lungo

Maltese a pelo lungo

Affascinante da vedere come il pelo denso, lucido brillante del cane Maltese, cade pesante con la sua tessitura setacea, lunghissimo su tutto il corpo, diritto senza alcuna deviazione nel suo asse, fino a coprire appunto le zampe che si muovono rapide come rotelle sotto un tendaggio!

La cute è ben aderente e pigmentata da chiazze scure e di un colore rosso vino, specie sul dorso.

Privo di sottopelo, il pelo (a crescita continua) ricopre il cane come una mantellina aderente al corpo. Il colore è bianco puro, una tinta avorio pallido è ammessa come pure sono tollerate sfumature di arancio pallido.

La toelettatura di questi cani può sembrare difficile al primo impatto, in realtà un regolare bagno con prodotti specifici per il tipo di pelo ed una quotidiana spazzolatura e periodica manutenzione da parte di un professionista è più che sufficiente.

Spray pelo lucido cane dogshealth
Spray pelo lucido cane dogshealth

Carattere del Maltese

Il carattere gioioso e pieno di vita fanno del Maltese un ottimo cane per la vita in famiglia, ma attenzione a non credere che i cani piccoli siano adatti ai bambini! Anzi.

È sempre meglio, con il Maltese, la convivenza con persone adulte o comunque educate e rispettose, che approcciano il cane con delicatezza e consapevolezza.

Allevamento

cuccioli cane maltese

Cuccioli di Maltese

In Italia, nazione che ne detiene la paternità, sono stati registrati nel 2019 ai Libri Genealogici dell’ENCI 2314 cuccioli circa.

shampoo pelo lucido cane dogsheath
shampoo pelo lucido cane dogsheath

Si riscontra come la proporzione tra cani riconosciuti di razza davanti alla Legge ( quindi in possesso di un Certificato Genealogico ministeriale) e soprattutto che esprimono correttamente le qualità e tipicità peculiari sono nettamente inferiori al numero dei piccoli cani bianchi presentati come Maltesi.

Fate attenzione! Esistono molti speculatori che allevano senza tenere in considerazione il benessere animale e le norme in vigore. Ricordate che il Maltese non ha taglie, non esistono tipi coreani, thailandesi o vattelapesca.

Problemi e malattie del cane Maltese

Come molti cani di piccola taglia sono soggetti a patologie oculari e della rotula, solo per citarne alcune.

Tutte prevedibili grazie ad un semplice test genetico da fare prima di mettere in riproduzione il cane.
Informatevi prima e scegliete un allevatore che vi mostri i risultati dei test e dimostri competenza e conoscenza della razza che alleva.
Vi consiglio di rivolgervi al club che tutela la razza in Italia, www.clubcbm.it

Ti consiglio un libro interessante “Salute e alimentazione del cane: bisogni nutrizionali e realtà scientifiche” di S. Bonasegale e A. Barera.
Ma se vuoi conoscere tutte le razze… ti consiglio “Il giro del mondo in 80 cani” di A. Montefusco.

Se vuoi saperne di più e rimanere sempre aggiornato sulle novità di Dog’s Health, unisciti alla nostra community Facebook.

About the Author /

guidecinofile@gmail.com

Perito agrario specializzato in Zootecnia, oggi è Consulente cinofilo, reporter ed organizzatore di eventi. Controllore di Allevamento ENCI da oltre 20 anni, da sempre collabora con tanti allevatori seri di svariate razze in tutta Europa. In passato si è occupato del recupero comportamentale di cani da canile. Apprezzato Speaker e commentatore in manifestazioni tecniche, scrive articoli per diverse testate su carta e web. Interessato a tematiche per il rispetto del Benessere Animale e la Biodiversità. Autore del libro “Il Giro del Mondo in 80 cani”.